Sanicobot

Sistema robotico intelligente che igienizza autonomamente luoghi pubblici

Sistema innovativo di sanificazione, il quale, grazie all’utilizzo di lampade germicide UVC orientabili e poste a diverse altezze, agisce su tutte le superfici contaminate, qualunque sia la posizione e l’orientamento nello spazio.

Soluzione ideale per le strutture in cui il flusso di persone è elevato. Si tratta di un presidio permanente, che non ha bisogno di attendere la chiusura del locale per eseguire la sanificazione. Di giorno può lavorare anche in zone frequentate da persone perché dotato di lampade orientabili, poste a due diverse altezze, le quali vengono indirizzate solo sulle superfici contaminate.

Sanicobot mantiene i luoghi pubblici continuamente sanificati. Utilizzando la radiazione UVC rimuove ogni traccia di virus e di batteri presenti sulle superfici che le persone toccano più frequentemente, riducendo il rischio di contagio.

Sanificazione ad ozono

Nelle stanze in cui è necessario eseguire una sanificazione rapida ed intensiva il robot attiva le lampade verticali poste sul retro. Quest’ultime, oltre all’azione diretta dei raggi UVC, generano Ozono, un gas naturale in grado di eliminare i patogeni nelle zone nascoste e difficili da raggiungere con altre tecniche.

Autonomo e sicuro

SANICOBOT memorizza le posizioni da raggiungere per la sanificazione spostandosi autonomamente da una posizione all’altra e scegliendo di volta in volta il percorso migliore. Se lungo il suo percorso incontra ostacoli si arresta oppure li evita facendo una deviazione. Grazie ai numerosi sensori ed al sistema di Human-Robot Interaction (HRI) avverte la presenza delle persone che entrano nell’area di intervento, spegnendo immediatamente le lampade.

Quando le persone si sono allontanate, riprende la sanificazione. Per questi motivi, è considerato un sistema sicuro. Si basa inoltre sulla navigazione AIV (Autonomous Intelligent Vehicle) progettata per operare dinamicamente in ambienti difficili.

Come funziona

La programmazione di Sanicobot è semplice. Avviene nelle seguenti fasi:

  1. Il robot, la prima volta che viene programmato, viene condotto dall’operatore qualificato tramite un Joystick a perlustrare tutta l’area di movimentazione.
  2. L’operatore definisce con il cliente sia il ciclo di lavoro che il robot esegue in modo continuo durante tutto il giorno sia le operazioni che può eseguire su richiesta. (esempio, consegna pasti o funzione box informativo). Grazie ad una semplice interfaccia disponibile su dispositivi sia mobile sia desktop, il robot memorizza le posizioni da raggiungere e le operazioni da eseguire (come direzione delle lampade, tempo di permanenza). Attraverso l’interfaccia grafica, il gestore della struttura può controllare, dai vari devices, cosa sta facendo il robot in qualsiasi momento.

Manutenzione e controlli

La batteria di SANICOBOT ha una durata molto lunga: può eseguire un ciclo continuo di sanificazione per otto ore consecutive. Nel momento in cui il robot è quasi scarico può essere condotto autonomamente al docking station (ovvero nel punto di ricarica).

Sanicobot non necessita di molta manutenzione: il ciclo ordinario prevede un controllo in loco ogni tre mesi, durante i quali, la stazione di controllo monitora periodicamente il robot da remoto. Se richiesto, si possono anche apportare modifiche alla programmazione.

Il robot è collegato alla rete WiFi. Inoltre è dotato di un VPN per controllo e programmazione da remoto. Attraverso questa funzione, è possibile aggiornare il database del robot, la posizione degli oggetti all’interno di un supermercato, i prezzi dei prodotti, il menù dei ristoranti presenti negli Hotel ed i video promozionali da mostrare al pubblico.

Ambiti di applicazione del robot intelligente

Sanicobot è progettato per operare negli ambiti in cui il rischio di trasmissione di virus e batteri è più elevato.

01

Ospedali

Luoghi aventi la più alta probabilità di trasmissione di virus e batteri, a causa dell’elevata concentrazione di persone contagiose. Il rischio coinvolge sia pazienti sia operatori sanitari. Per questo motivo, è fondamentale disinfettare ogni reparto, in particolare l’unità di terapia intensiva e le sale operatorie. Sanicobot, grazie a lampade orientabili può raggiungere più superfici contemporaneamente navigando periodicamente nell’ambiente specifico. Avviene così una sanificazione continua anche nelle sale d’attesa, dove possono essere presenti sia persone sane che persone contagiate.

02

Aeroporti, stazioni e metro

Luoghi in cui il rischio di contagio è davvero notevole. Sanicobot esegue una sanificazione continua di sedili e superfici di aerei, treni e metro. Ogni intervento avviene in totale sicurezza perché il robot si muove intelligentemente, a seconda se ci sono persone nelle vicinanze. La distribuzione delle lampade SANICOBOT è studiata per dirigere e concentrare i raggi UV solo sulle zone necessarie, effettuando una più rapida sanificazione. Ad esempio, quando il treno è in marcia, il robot disinfetta la stazione. Non appena il treno si ferma al capolinea, Sanicobot sale a bordo igienizzando le superfici sensibili secondo un programma prestabilito.

03

Supermercati, centri commerciali e servizi igienici

Luoghi in cui il rischio di contagiarsi è molto alto. Sanicobot effettua una sanificazione continua su vari piani del centro commerciale e può prendere anche l’ascensore, il quale sarà igienizzato tutto il giorno. Agisce in totale sicurezza grazie ai sensori ed al sistema di interazione uomo-robot, il quale provoca lo spegnimento delle lampade nel momento in cui le persone entrano nell’area di intervento. Inoltre il robot igienizza continuamente ogni fila degli scaffali, garantendo una totale sicurezza degli alimenti.

04

Uffici pubblici

Luoghi quotidianamente frequentati da persone che possono contaminare diverse superfici, come sedie nelle sale d’attesa, banchi informativi sui quali poggiare documenti e banconote, tavoli appositi per il riempimento di bollettini postali o altri documenti. Sanicobot esegue la sanificazione programmata del banco informazioni e la sanificazione periodica di sedie, porte e tavoli. Quando l'ufficio è chiuso, il robot igienizza in autonomia tutte le stanze secondo un percorso programmato.

05

Hotel e ristoranti

Luoghi in cui il rischio di trasmissione del virus è più elevato. Sanicobot, oltre alla sanificazione continua di questi spazi, negli Hotel può servire anche la colazione o il pasto in camera, riducendo in questo modo i contatti con il personale qualificato. Inoltre il robot, grazie all’ascensore presente negli hotel, può salire i vari piani autonomamente. Effettuare una rapida sanificazione prima della pulizia ordinaria delle camere ed una sanificazione intensa dopo che l’ospite ha liberato la stanza.

Sanicobot, un presidio multifunzione

Il robot, oltre alla sanificazione, può svolgere altre funzioni importanti

Luce UV concentrata

Sanicobot, per effettuare la sanificazione delle superfici, si avvale di una luce UVC concentrata. Quest’ultima è in grado di produrre una quantità di energia necessaria ad eliminare il 99,9% degli agenti patogeni pari a 2Mj/cm2 alla distanza di un metro.

Per ottenere una sanificazione efficace su ogni tipo di superficie da sanificare, il tempo minimo è di:

  • 3 minuti per circa un metro: per superfici come tavoli, banconi, sgabelli
  • 1,5 minuti per circa un metro: per superfici come sedie, panchine, scaffali

Sanicobot, un presidio multifunzione

Il robot, oltre alla sanificazione, può svolgere altre funzioni importanti

Monitor Led 10 pollici

Touch Screen

Vano trasporto oggetti

motorizzato

Laser scanner autonomo

Navigazione autonoma

Telecamera per HRI

Human Robot Interaction

Termocamera

Integrata

Sensori laterali

Per ostacoli alti

Monitor Led 10 pollici

Touch Screen

Vano trasporto oggetti

motorizzato

Laser scanner autonomo

Navigazione autonoma

Telecamera per HRI

Human Robot Interaction

Termocamera Integrata

Integrata nel robot

Sensori laterali

Per evitare ostacoli alti

Desideri ulteriori informazioni?

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni sulle funzionalità di Sanicobot e per conoscere il prezzo.

Lampade UVC

orientabili e a due altezze

Segnale luminoso

E acustico

Interruttori

Emergenza

Lampade verticali

Ozone generator

Lampade UVC

Orientabili a due altezze

Segnalatori A/V

Luminosi ed acustici

Interruttori integrati

Per le emergenze

Lampade verticali

Ozone generator

Metodo di sterilizzazione

Radiazione ultravioletta germicida (UV-C)

Per eseguire la sanificazione delle superfici da agenti come virus, germi e batteri Sanicobot usa una luce UVC concentrata, in grado di produrre una dose* pari a 2mJ/cm2 alla distanza di un metro.

* per dose si intende la quantità di energia necessaria ad eliminare il 99,9% degli agenti patogeni.

Tempo minimo per ottenere una sanificazione efficace su ogni tipo di superficie:

Nota: la condizione indicata si intende per una distanza massima di 1 metro tra il robot e la superficie da sanificare.

  1. Per superfici come tavoli, banconi e sgabelli alti il Sanicobot può sanificare alla velocità di circa 1 metro ogni 3 minuti;
  2. Per superfici come sedie, panchine e scaffali il Sanicobot può sanificare alla velocità di circa 1 metro ogni 1,5 minuti.

Caratteristiche tecniche

E’ alimentato da due batterie, per avere la massima durata della categoria!

  • Batterie Per la Navigazione Per le funzionalità
  • Tensione 22-30 VDC LiFePO4 25 VDC li-ion
  • Capacità 72 Ah nominal capacity 46 Ah nominal capacity
  • Run time ± 10 hours ± 8 hours
  • Tempo di ricarica ± 4 hours ± 4 hours
  • Ciclo di vita della batteria 2 000 recharge cycles 2100 recharge cycles

Ambiente:
uso consentito solo per ambienti interni (IP Class: IP20) con temperatura compresa tre 0-40°C e umidità massima del 95%

Pavimento:

Orizzontale;
Altezza massima dei gradini: 10mm;
Larghezza massima delle gole: 15mm

Connessione WiFi (IEEE 802.11 a/b/g)
Area di lavoro massima gestita da ogni robot: fino a 500mq

*valore da valutare in base al numero di superfici da sanificare.

Dimensioni

1900mm x 600mm x 600mm

Peso totale

Peso totale del robot: 100kg

Velocità

Velocità max di avanzamento 1.35m/sec

Autonomia

8h di sanificazione continua, ricarica: 4h

Capienza litri

Capienza del vano interno: circa 20 litri

Caratteristiche delle lampade utilizzate

1. Il sistema lampade orientabili è composto da 3 sorgenti UVC, ognuna delle quali è in grado di emettere radiazione ultravioletta alla lunghezza di 254 nm per una potenza pari a circa 21 μW/cm2 per lampada;

2. L’insieme delle lampade verticali è un gruppo di 3 lampade UVG OG (Ozone Generating) in grado di emettere luce ultravioletta nelle due lunghezze 185 nm e 254 nm (la prima è responsabile della generazione di ozono) per una potenza di circa 100 μW/cm2 cadauno.

Certificazioni prodotto

Conforme alle direttive CE:

  • 2006/42/CE: Direttiva macchine;
  • 2008/81/CE: Sicurezza sul posto di lavoro;
  • 2008/50/UE: Qualità dell’aria in Europa;
  • RED/ LVD/ EMC.

Conforme alle normative:

  • EN ISO 13849-1: Sicurezza del macchinario;
  • EN ISO 3691-4:2020: Sicurezza dei mezzi industriali a guida autonoma;
  • UNI EN 12198-1 & 12198-2: Valutazione dei rischi legati alle radiazioni emesse;
  • UNI EN 14255-1: Esposizione umana alle radiazioni incoerenti;
  • UNI EN 14625: Misurazione della concentrazione di Ozono mediante fotometria UV